Provincia Pesaro e Urbino
Comune Urbino
Altitudine 147 m.s.l.m.
Abitanti 382
Tipologia proprietà
Superficie 6 mq
Stato del borgo

Dettagli

Schieti è adagiata su una piccola altura della valle del Foglia. Ha origini antichissime (ritrovamenti datati 100 d.c. ) e ha conosciuto una grande espansione urbanistica grazie alle sue risorse (miniere di zolfo) e la sua posizione (fondovalle) che ha favorito l'insediarsi di una fiorente area industriale. Protetto dalle possenti mura permane oggi la chiesa e la casa canonica in sostituzione del castello e dell'abbazia completamente scomparsi. Si accede alla parte alta, interna alle mura, tramite una strada lastricata che si apre davanti alla chiesa.

       INFORMAZIONI

  • Giacitura: mezza costa
  • Uso suolo: seminativo
  • Funzione del borgo: sede di potere religioso
  • Epoca di fondazione: medievale
  • Percentuale abbandono: 5%
  • Contesto ambientale: vallivo-fluviale
  • Caratterizzazione: struttura urbanistica
       SERVIZI
  • Stazione ferroviaria: 33 Km
  • Superstrada: 40 Km
  • Sede comunale: 13 Km
  • Sede provinciale: 33 Km
  • Autostrada: 30 Km
  • Rete Elettrica: alta tensione - aerea
  • Rete Pubblica Illuminazione: interna al borgo
  • Rete Telefonia Fissa: aere - su pali singoli
  • Rete Telefonia Mobile: copertura telefonica
  • Rete Linea Dati: ADSL
  • Rete Linea Gas: media pressione
  • Rete Idrica: potabile
  • Rete Fognaria: separata
  • Raccolta Rifiuti: differenziata
  • Rete Stradale: strada provinciale

Edifici ed elementi

  • Chiesa
  • Mura

Fotografie

< >

Allegati

Bibliografia

  • "La storia di Schieti"
    Raniero Balducci
(GAL) Colli Esini S. Vicino S.r.l. _ Piazza Baldini, 1 - 62021 Apiro (MC) _ P.IVA 01119560439