Provincia Rimini
Comune Pennabilli
Altitudine 663 m.s.l.m.
Abitanti 10
Tipologia proprietà
Superficie 17060 mq
Stato del borgo

Dettagli

Il castello di Bascio dominava la gola in fondo alla quale scorre il Marecchia e si snoda la Marecchiese. Fu uno dei primissimi feudi di casa Carpegna. nNel 1685 l'imperatore Leopoldo I elevò il conte Gaspare Carpegna a dignità di principe col titolo di "Principe del Sacro Romano Impero e di Bascio". L'abitato di Bascio è tuttora dominato da una superba torre a base quadrata del XIII secolo, mastio di un temuto castello ora scomparso, ai piedi della quale si articola il borgo attraversato da un'unica strada che rappresenta elemento fondamentale per l'impianto urbanistico.

       INFORMAZIONI

  • Giacitura: crinale
  • Funzione del borgo: sede di potere militare
  • Epoca di fondazione: altomedievale
  • Percentuale abbandono: 26%
  • Contesto ambientale: montano
  • Caratterizzazione: contesto paesaggistico/ambientale
       SERVIZI
  • Stazione ferroviaria: 41 Km
  • Fermata autobus: 3 Km
  • Superstrada: 41 Km
  • Sede comunale: 14 Km
  • Sede provinciale: 91 Km
  • Autostrada: 58 Km
  • Rete Elettrica: media tensione - aerea
  • Trasformazione Elettrica: trasformatori aerei - su pali singoli
  • Rete Pubblica Illuminazione: interna al borgo
  • Rete Telefonia Fissa: aerea
  • Rete Telefonia Mobile: copertura telefonica
  • Rete Idrica: potabile
  • Rete Fognaria: mista
  • Raccolta Rifiuti: indifferenziata
  • Rete Stradale: strada comunale

Edifici ed elementi

  • Casa a schiera
  • Chiesa
  • Torre

Fotografie

< >

Allegati

(GAL) Colli Esini S. Vicino S.r.l. _ Piazza Baldini, 1 - 62021 Apiro (MC) _ P.IVA 01119560439